Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 16 Ottobre 2018

Lagaccio, uccise la vicina e nascose il cadavere sotto il letto per 3 giorni: il pm chiede l'ergastolo

OMICIDIO VOLONTARIO
Lagaccio, uccise la vicina e nascose il cadavere sotto il letto per 3 giorni: il pm chiede l´ergastolo

Centro - Lo scorso aprile il tossicodipendente Pierluigi Bonfiglio (34 anni) era stato accusato di aver ucciso la vicina Anna Carla Arecco e di averne nascosto il corpo sotto il letto della sua stanza (dove è rimasto per ben 3 giorni) per procurarsi i soldi per la droga. Ad oggi il pubblico ministero Gabriella Marino ha chiesto per lui l’ergastolo.

L'accusa - Bonfiglio è accusato di omicidio volontario aggravato per aver ucciso la vicina Anna Carla Arecco e averne nascosto il corpo sotto il letto della sua stanza per ben 3 giorni. L'uomo - tossicodipendente - avrebbe compiuto questo folle gesto per procurarsi i soldi per la droga. Ilo corpo della pensionata era stato trovato proprio dalla madre di Bonfiglio.

La sentenza è attesa per lunedì 8 ottobre.

Sabato 29 settembre 2018 alle 16:04:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News