Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.00 del 19 Dicembre 2018

Occupazione pacifica di vico Mele, i residenti: «Serve più polizia»

Abitanti ed esercenti della zona sono esasperati dal crescente tasso di criminalità

VICO MELE
Occupazione pacifica di vico Mele, i residenti: «Serve più polizia»

Centro - A seguito dei recenti avvenimenti - che hanno visto vico Mele teatro di zuffe e risse armate tra spacciatori - commercianti e residenti della zona hanno deciso di occupare pacificamente i vicoli per far desistere i malviventi dalle loro attività illecite.

La manifestazione - Dopo le 23 di ieri, alcuni cittadini hanno deciso di occupare pacificamente vico Mele, dove hanno anche simbolicamente lavato il selciato con acqua e sapone. Si tratta della prima di varie rimostranze che saranno organizzate dai residenti per denunciare il degrado in cui versano i vicoli. Proprio a causa della protesta, giusto la scorsa notte sono stati intensificati i controlli da parte dei carabinieri della caserma della Maddalena, ma questo ai residenti però non basta.

I manifestanti - Numerose le rimostranze mosse nei confronti dell'assessore comunale alla Sicurezza Stefano Garassino, che proprio la scorsa settimana aveva confermato l'intenzione di prendere provvedimenti immediati in merito. «Ci aveva promesso una maggiore presenza delle forze di polizia, e invece qui sono aumentati solo gli spacciatori» hanno concluso i dimostranti.

Martedì 26 giugno 2018 alle 12:30:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News