Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.30 del 19 Ottobre 2018

Tenta una rapina in pizzeria, ma senza saperlo punta una famiglia di poliziotti: arrestato 36enne

BERSAGLIO SBAGLIATO
Tenta una rapina in pizzeria, ma senza saperlo punta una famiglia di poliziotti: arrestato 36enne

Centro - La Polizia di Stato ha arrestato sabato sera un 36enne libico per tentata rapina.

L'arresto - L’uomo è entrato all’interno di una pizzeria del Porto Antico e si è avvicinato a un tavolino, dove stava tranquillamente cenando una famiglia genovese. Avendo notato che sul tavolo dove i tre stavano mangiando si trovava anche un cellulare, il 36enne non ha perso tempo: con una mossa fulminea l'ha preso da sotto il naso dei tre commensali e si è dato rapidamente alla fuga. Peccato che abbia adocchiato la famiglia sbagliata: i tre, infatti, erano rispettivamente un sovrintendete capo in pensione (il padre), un ispettore superiore ancora in servizio (la madre) e e un agente in prova della Polizia di Stato (il figlio).
La famiglia è riuscita a bloccare in poco o nulla il ladro, nonostante quest’ultimo abbia cercato di fuggire tirando calci e pugni ai suoi inseguitori: in perfetta sintonia, dunque, mentre i genitori tenevano ben stretto il rapinatore, il figlio ha chiamato la sala operativa.
Immediato l'arrivo di una volante, che ha provveduto all'arresto del rapinatore.

Lunedì 1 ottobre 2018 alle 12:30:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News