Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.16 del 14 Novembre 2019

Vico del Pozzo, beccato a spacciare mente sulla propria identità: arrestato e denunciato

Vico del Pozzo, beccato a spacciare mente sulla propria identità: arrestato e denunciato

Centro - Intorno alle 22.45 di ieri la Polizia di Stato di Genova ha arrestato in flagranza per spaccio di stupefacenti - denunciandolo altresì per false dichiarazioni sulla propria identità - un27enne di origine gambiana, pregiudicato in materia d’immigrazione.

L'arresto - Gli agenti delle volanti dell’ U.P.G. percorrendo uno dei vicoli di Piazza Inferiore del Roso hanno visto il cittadino gambiano cedere un involucro in cellophane, contenente 2.34 gr di cannabis, ad un 29enne cinese accompagnato da un 34enne georgiano in cambio di una banconota da 20 euro. Subito dopo lo scambio acquirenti e rivenditore si sono diretti verso Vico del Pozzo dove sono stati immediatamente fermati dai poliziotti.
Al termine degli atti, il cittadino cinese è stato segnalato all’Autorità Amministrativa come assuntore di droga, mentre il 34enne è stato denunciato per oltraggio a Pubblico ufficiale rivolgendo agli operatori minacce e offese durante il controllo.
Il 27enne, associato presso le locali camere di sicurezza sarà processato per direttissima questa mattina.

Sabato 24 agosto 2019 alle 16:30:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News