Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 23 Settembre 2019

"Danza nel borgo di Prè", fino al 13 luglio animerà i vicoli e le piazzette del quartiere

`Danza nel borgo di Prè`, fino al 13 luglio animerà i vicoli e le piazzette del quartiere

Centro - Il festival "DANZA NEL BORGO DI PRÈ" è diventato una realtà e, da domani al 13 luglio, animerà i vicoli e le piazzette di uno dei quartieri più storici e caratteristici della Genova antica.

La rassegna, che coinvolge le realtà che hanno aderito alla call lanciata dall'assessorato al commercio e al turismo, si inserisce fra le iniziative avviate dall'amministrazione comunale per rivitalizzare e rilanciare l'area di via Prè, piazza sant'Elena e piazza Truogoli di Santa Brigida, territorio dalle moltissime potenzialità. Tutti gli appuntamenti sono condivisi con il Museo Teatro della Commenda del circuito Mu.Ma.

Questa proposta innovativa e coinvolgente ha permesso di predisporre un calendario che abbina l'energia e la professionalità di ballerini di ogni età con la bellezza architettonica e le unicità del nostro centro storico. Ecco gli spettacoli che terranno a battesimo la prima edizione di "DANZA NEL BORGO DI PRÈ": venerdì 7 giugno: alle ore 19 in piazza della Commenda e alle 20 in piazza Truogoli di S. Brigida l'associazione Dadoblu proporrà la piéce "Fino a Qui", riflessione danzata sul rapporto con l'altro eseguita da : Beatrice Bisacchi, Federico Bruno, Carlo Fizzotti, Mila Ogliastro, Teresa Pellegrino e Barbara Torrazza; sabato 8 giugno: dalle ore 18 alle 21 in piazza Truogoli di S. Brigida, la scuola Caribe Club offrirà esibizioni e lezioni di ballo libero e bachata; domenica 9 giugno: dalle ore 17 alle 20 in piazza Truogoli di S. Brigida, l'associazione Slidin'Shoes Swing Dancers proporrà esibizioni di swing accompagnate da una selezione musicale curata dal Davide Serini.

«Il successo di questa iniziativa conferma la vivacità delle associazioni e delle scuole di danza genovesi e la loro attenzione verso il proprio territorio. Le ringraziamo moltissimo per il lavoro e l'impegno che hanno voluto donare nella condivisione di un progetto di riqualificazione dell'area di Prè che al momento, lo ricordo, vede la fase istruttoria delle domande del bando per l'affitto gratuito di locali commerciali della pubblica amministrazione - dichiara l'assessore Paola Bordilli –. Da tempo l'Amministrazione sviluppa idee e impegna energie per riaccendere la bellezza del centro storico e, in questo specifico caso, quelle della zona di Prè caratterizzata da un autentici tesori ritrovati da fare scoprire ai genovesi e ai turisti».

Giovedì 6 giugno 2019 alle 14:20:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News