Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 15 Ottobre 2018

Stop alle polemiche sui clochard fermati: «Accompagnati al Galliera con il loro consenso»

Garassino spiega i primi fermi del Daspo Urbano

GARASSINO FA CHIAREZZA
Stop alle polemiche sui clochard fermati: «Accompagnati al Galliera con il loro consenso»

Centro - Il Daspo Urbano entra in vigore ed è subito "polemica" per i fermi di due clochard. L'assessore Garassino minimizza i titoli sensazionalistici e spiega il motivo del fermo dei due parcheggiatori abusivi, pizzicati nei pressi di via della Mercanzia: «Il Daspo Urbano è stato concordato con la prefettura su una zona sperimentale, che è quella del Centro Storico, per ceracre di allontanare le persone che diminuiscono la percezione della sicurezza».

«Si va dall'ubriachezza molesta ai parcheggiatori abusivi, non dimenticando il commercio abusivo. Ieri - prosegue Garassino - due clochard con problemi di alcolismo sono stati accompagnati con il loro consenso all'ospedale Galliera per fare un check sulle condizioni di salute. Inviterei le persone che contestano a farsi un giro in Austria o in Svizzera, per controllare come sono tenute queste città. In quei posti non ci sono situazioni di degrado, cosa che invece viene avvertita dai turisti qui a Genova».

Martedì 10 aprile 2018 alle 16:53:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News