Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.35 del 20 Aprile 2018

La regola dell'eccezione

La regola dell´eccezione

- Quando si sostiene la “rarità” di una merce, si argomenta la sua scarsa diffusione, il suo basso grado di reperibilità sul mercato. In buona sostanza, la sua preziosità.

La premessa è necessaria, poiché la soggettività del concetto si presta frequentemente a fraintendimenti e generalizzazioni, talché é prassi definire rara una caratteristica propria di una molteplicità di persone, così contraddicendo l’essenza ed il significato del termine stesso.

Ovviamente, esistono casi particolari che, in qualche modo, inficiano l’assunto. Non è detto, infatti, che una merce “rara” sia necessariamente preziosa ed ambìta. In realtà, ogni merce ha una sua propria declinazione e commercializzazione in relazione, e limitatamente, al mercato di riferimento.

Nondimeno, nella ovvia limitatezza della trattazione, quando applichiamo il concetto di “rarità” all’essere umano, la premessa trova una sua corrispondenza, per antonomasia, in una individualità preziosa ed irrinunciabile, merceologicamente (quasi) ir-reperibile. Sta in questo terribile equivoco il motivo per cui tanti, alla spasmodica ricerca dell’ “anima gemella”, per un verso, resteranno delusi, per l’altro, deluderanno. Pur nell’ironismo che richiede il contesto, la questione è viralmente complicata.

Complicanza relata al tipo di parametro personale che soggettivizza la qualifica di “rarità”, a tal punto da far facilmente convenire che la varietà e la variabilità umane predispongono ad un imbarbarimento e declassamento del termine, nella misura in cui, spesso, esso viene attribuito senza costrutto e su basi emotivamente incerte.

Insomma, anche se il termine “rarità” esprime l’eccezione alla regola, una ri-cognizione estemporanea e parziale può ritenere degno di tale appellativo un qualunque soggetto con cui si sta intessendo un rapporto.

Alla resa dei conti, non riuscendo a selezionare la qualità come dovremmo, accettiamo, a turno e a danno, quella sottesa alla paradossale concezione di “rarità diffusa”.
Un drastico passaggio: dall’ eccezione della regola alla regola dell’eccezione.

Domenica 22 ottobre 2017 alle 11:00:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News