Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.00 del 17 Novembre 2018

"Genova non si arrende", taxi dell'Emilia in campo per la città

`Genova non si arrende`, taxi dell´Emilia in campo per la città

Genova - Cotabo, la principale cooperativa di tassisti dell'Emilia-Romagna, ha accolto la richiesta dei tassisti di Genova di supportare, coordinando e coinvolgendo tutti i colleghi e le strutture emiliano-romagnole, l'iniziativa "Genova non si arrende".

Già da alcuni giorni sono in circolazione taxi con lo striscione adesivo sul lunotto posteriore, con la scritta "Genova non si arrende", nata nell'ambito delle iniziative promosse dalla onlus "Tutti taxi per amore".

I tassisti che esporranno l'adesivo, o che lo hanno acquistato senza esporlo, contribuiranno a finanziare un progetto destinato alle Unità cinofile dei Vigili del Fuoco di Genova, impegnate nella ricerca dei dispersi nelle ore e nei giorni immediatamente successivi al crollo del ponte Morandi. L'iniziativa sta coinvolgendo i tassisti di tutta Italia.

«Cotabo si farà carico dei costi di produzione degli adesivi per i lunotti e devolveremo interamente il ricavato delle vendite - dichiara Riccardo Carboni, presidente di Cotabo - La solidarietà è parte del nostro modo di essere impresa cooperativa e questa iniziativa ci consente di far percepire la vicinanza della categoria a una città duramente colpita, ai familiari delle vittime, a quei tanti cittadini ancora sfollati. Abbiamo un obiettivo di solidarietà, ma cerchiamo anche di sensibilizzare le persone a tenere alta l'attenzione sulla vicenda di Genova».

Mercoledì 17 ottobre 2018 alle 12:30:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News