Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.35 del 24 Aprile 2018

«Rafforzamento degli organici di Polizia, c'è ancora da fare»

Così il Siap parlando sul tema della prevenzione e dell'attività investigativa

«Rafforzamento degli organici di Polizia, c´è ancora da fare»

Genova - «La battaglia del SIAP sul territorio genovese e ligure per ottenere più risorse per la sicurezza dei cittadini è una priorità della nostra organizzazione sindacale che crede nell'importanza nei valori democratici della Polizia di Stato che la nostra categoria ha l'onere di rafforzare per valorizzare la propria professionalità a beneficio della gente»: lo ha annunciato Roberto Traverso, Dirigente Nazionale e Segreteria Regionale SIAP.

«(Un particolare plauso al Segretario Regionale Alessandro Dondero per la tenacia messa in campo sulle province di Imperia, La Spezia e Savona) Cogliamo la complessiva positività del segnale d'attenzione pervenuto recentemente dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza nei confronti della Liguria in occasione della comunicazione del piano di rafforzamento sul territorio nazionale per l'anno 2018 con il quale è stata pianificata la distribuzione dei nuovi agenti che usciranno dai corsi di formazione, (suddivisi in quattro tranches, per un totale di 2817 unità) ed i relativi rafforzamenti tenendo conto anche dei concomitanti avvicendamenti di
personale che saranno effettuati su tutto il territorio nazionale. Per quanto concerne l'anzianità media anagrafica dei poliziotti liguri, la provincia più "vecchia" risulta essere quella di La Spezia, la quale supera la media di ben 48 anni mentre le altre si attestano sulla preoccupantissima soglia dei 44 anni».

«Il dato anagrafico medio di La Spezia ha comportato l'arrivo diretto di nuovi agenti in quella
provincia, visto che per le città più "datate" il Ministero ha previsto di inviare direttamente un aliquota di nuove leve. Questa scelta, a livello nazionale, ha creato disagio in particolare per quelle sedi per le quali esistono attese temporali lunghissime da parte di poliziotti che giustamente ambiscono a raggiungere i propri familiari. Un disagio che è stato colto dal SIAP che pur avendo già ottenuto una sua parziale riduzione, sta sensibilizzando costantemente il Dipartimento della P.S. al fine di sanare in tempi ragionevoli le oggettive sperequazioni».

Giovedì 29 marzo 2018 alle 11:30:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News