Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.30 del 17 Settembre 2019

“U Mundantigu” le tradizioni della Valbrevenna in mostra

“U Mundantigu” le tradizioni della Valbrevenna in mostra

Genova - Torna domenica 1 settembre in Valbrevenna, in località Baio, "U Mundantigu", la festa rurale giunta alla 18° edizione che fa rivivere antiche tradizioni culturali attraverso i sapori e mestieri di una volta. E’ il tradizionale appuntamento con allevatori, produttori ed artigiani locali: i visitatori troveranno la mostra degli animali e dei carri d’epoca e potranno assistere e partecipare ai laboratori artigianali in programma. Il mercatino dei produttori locali permetterà di acquistare le specialità tipiche delle Valli: miele, sciroppo di rosa, dolci tipici, farine di produzione locale, ortaggi e soprattutto le patate di montagna, il cui raccolto è in corso. Mentre gli stand gastronomici offriranno l’opportunità di pranzare all’aperto con asado e menù tipico.

Per i più piccoli, ma anche per la curiosità dei più grandi, la preparazione del “formaggio”, del “burro all’antica” e le dimostrazioni artigiane, come la trebbiatura del grano, l'imballaggio della paglia, filatura della lana, ciabattino.

Presso lo stand della Proloco Valbrevenna saranno disponibili libri e documentazione sul territorio e mostre fotografiche, mentre il Parco Antola alle ore 11 propone un incontro pubblico dedicato alla presentazione della Strategia Regionale legata al progetto finanziatonell'ambito dell'accordo tra Regione Liguria e Ministero dell'Anmbiente e Tutela del Territorio e del Mare.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Valbrevenna, in collaborazione con la Proloco ed il Gruppo Sportivo Centro Valbrevenna, con il contributo di Regione Liguria e sponsor privati ed il patrocinio del Parco Antola.

Una navetta gratuita collegherà Mundantigu con Casella, in occasione della concomitante festa per i 90 anni del Trenino di Casella: i viaggiatori sul trenino potranno utilizzare il minivan con partenza presso la stazione di arrivo del trenino.

Venerdì 30 agosto 2019 alle 17:10:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News