Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.55 del 14 Dicembre 2018

«Vuoi pagare meno tasse? Fai la differenziata»: la nuova campagna di comunicazione Amiu

Questo è il claim promosso da Amiu con il Comune di Genova

RACCOLTA DIFFERENZIATA
«Vuoi pagare meno tasse? Fai la differenziata»: la nuova campagna di comunicazione Amiu

Genova - «Genovesi imparate a differenziare i rifiuti: ne guadagna l’ambiente e il portafoglio»: questo è il messaggio che venerdì 23 novembre hanno lanciato l’assessore all’ambiente Matteo Campora e il direttore generale di Amiu, Tiziana Merlino, alla presentazione della nuova campagna di comunicazione promossa da Amiu con il Comune di Genova.

Rifiuti - «Dopo il crollo del ponte Morandi, Genova è in emergenza - ha spiegato l’assessore Matteo Campora – ma nonostante l’emergenza riteniamo che non ci debba essere nessun alibi per quanto riguarda l’igiene e la raccolta differenziata: occorre aumentare la quantità di rifiuti che non finiscono in discarica perché carta, vetro, alluminio non sono scarti, ma materie prime da reimpiegare. A breve ricostruiremo le aree perse, 30 mila metri quadri del centro logistico di Campi, riprenderemo la diffusione dei cassonetti dell’umido, e torneremo con la raccolta a livello di normalità grazie alla collaborazione con la Regione Liguria».

Ambiente - «Noi come azienda dobbiamo spingere la differenziata per i nostri obiettivi – dice la direttrice generale di Amiu Tiziana Merlino – e per una questione ambientale. Ma oltre a questi motivi c’è il tema dei costi: meno rifiuti indifferenziati ci sono, meno sono i costi per l’azienda, e quindi anche per i cittadini, nel loro bollettino Tari».

Materiale - La campagna di comunicazione è iniziata con un evento speciale: i ragazzi delle scuole genovesi si sono affrontati in una vera e propria sfida del riciclo: in un’ora i partecipanti, divisi in sei squadre identificate dai colori usati per la raccolta differenziata, dovevano raccogliere la maggior quantità di cartone, da piegare e ordinare. Al termine della gara, il bottino di ogni squadra è stato pesato per decretare il gruppo vincitore.

Venerdì 23 novembre 2018 alle 20:20:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News