Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 17 Novembre 2019

Abbandono di rifiuti ingombranti, Amiu: «Multe triplicate grazie alle telecamere»

rifiuti domestici
Abbandono di rifiuti ingombranti, Amiu: «Multe triplicate grazie alle telecamere»

Genova - «Da agosto 2018 ad agosto 2019 sono quasi triplicate le sanzioni per abbandono di rifiuti ingombranti elevate grazie all’uso delle telecamere. Le telecamere installate dal Comune hanno portato a 62 sanzioni per abbandoni, nello stesso mese di quest’anno il numero è salito a 157. Le sanzioni sono state di cifre comprese tra 300 euro (per “conferimento rifiuti domestici ingombranti nel circuito di raccolta Rsu”) e 1.200 euro (per “scarichi di tv a tubo catodico / frigoriferi con motore”)»: così Amiu tramite una nota.

Zone - «Le vie più “gettonate” nei primi 8 mesi del 2019 sono state: Via Pianderlino (San Fruttuoso) 56 sanzioni; Corso Perrone (Cornigliano) 28; Via alla Brigna (Voltri) 21
Via Balleydier (Sampierdarena) 12; Via Perlasca (Rivarolo) 9. Il caso più emblematico è stato un soggetto, al quale nel 2018 sono state notificate 9 sanzioni da 600 euro ciascuna per altrettanti depositi di rifiuti operati con mezzi e a piedi in via Vittorini, nella zona di Pra’. Lo stesso soggetto è stato ripreso anche dalle telecamere del comune di Mele mentre abbandonava rifiuti. In collaborazione con i Carabinieri, oltre alle multe gli è stato sequestrato il mezzo».

Lunedì 26 agosto 2019 alle 11:10:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News