Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.00 del 21 Settembre 2018

Bucci è categorico: «Se Ilva non rispetterà l'Accordo modificheremo le concessioni delle aree» | Video

Bucci è categorico: «Se Ilva non rispetterà l´Accordo modificheremo le concessioni delle aree»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/bucci-se-ilva-non-rispetta-l-accordo-riduco-le-aree-pandolfo-siamo-dalla-parte-dei-lavoratori-1570.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - “Se Ilva non rispetterà l'Accordo di programma del 2005 sulla salvaguardia occupazionale nello stabilimento di Genova Cornigliano, le istituzioni sono pronte a modificare la concessione dell'area siderurgica”: lo ha dichiarato il sindaco di Genova Marco Bucci che ipotizza una modifica della concessione delle aree Ilva se la Am Investco (Arcelor Mittal e Gruppo Marcegaglia) confermasse i 600 esuberi.

Lavoro - "Ogni metro quadrato industriale a Genova deve avere una ricaduta economica e occupazionale per la città – ha concluso Bucci - non è possibile che ci siano delle aree vuote, se un'azienda si restringe le sue aree vanno recuperate per altre attività".

Accordo - Sulla vicenda si è espresso anche il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti: "Il tema degli esuberi è un grande problema che non tiene conto dell'Accordo di programma. Nella trattativa per l'acquisto di Ilva non è stato tirato in ballo, ma bisogna farlo. Le istituzioni locali chiedono che quell'accordo venga rispettato".

Lunedì 9 ottobre 2017 alle 15:29:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

09/10/2017 - Bucci, se Ilva non rispetta l'accordo riduco le aree, Pandolfo, siamo dalla parte dei lavoratori



Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News