Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.40 del 22 Settembre 2018

Bucci: «Rispettiamo tutti il minuto di silenzio, ma "Genova non si ferma"»

Il sindaco: «Sarebbe contrario allo spirito dei genovesi»

A UN MESE DALLA TRAGEDIA
Bucci: «Rispettiamo tutti il minuto di silenzio, ma `Genova non si ferma`»

Genova - «Vogliamo che il minuto di silenzio venga rispettato» afferma Marco Bucci nella conferenza stampa di presentazione del giorno dedicato alla memoria delle vittime del ponte Morandi. «Alle 11,36 di venerdì 14 settembre, suggeriamo a tutti i genovesi di fermare la propria attività e - se possono - di scendere in strada».

«Ma non vorrei - precisa poi il sindaco - che fosse interpretato male il messaggio, perché Genova non si ferma. Genova continua a lavorare per diventare una grande città. Anche perché sarebbe contrario allo spirito dei genovesi, dimostrato dopo la sciagura. Abbiamo ricevuto tantissime offerte di appartamenti, più del dovuto. Tanti ma tanti servizi messi a disposizione degli sfollati da parte dei genovesi. Genova non si ferma».

Il primo cittadino genovese ne approfitta poi per fare il punto sulla viabilità. «I lavori sulla cosidetta "strada del Papa" all'interno dell'Ilva stanno andando avanti secondo programma, e confidiamo di aprirla il prima possibile. Ci saranno inoltre altre modifiche al traffico in questa settimana. Modifiche talvolta avanzate dagli stessi genovesi. Anche questo è un chiaro segnale di quanto la cittadinanza voglia partecipare attivamente».

Lunedì 10 settembre 2018 alle 12:57:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News