Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 16 Ottobre 2018

Carlo Felice, Liliana Segre incontra gli studenti: «La storia serve, non si diventa uomini senza conoscerla»

Carlo Felice, Liliana Segre incontra gli studenti: «La storia serve, non si diventa uomini senza conoscerla»

Genova - «Sono qui per dire ai ragazzi di non odiare: basta col linguaggio d'odio, a tutti i livelli». La senatrice a vita Liliana Segre ha parlato così ai 6mila ragazzi presenti oggi al Carlo Felice in occasione dell'incontro "Il prodotto del pregiudizio, dell’odio e dell’indifferenza". Parole forti e dense di significato per riportare agli onori della cronaca concetti tanto attuali quanto troppo spesso sottovalutati

«Mi fa paura che sia stata tolta storia dagli esami di maturità: non si diventa uomini se non si sa cosa è successo prima» ha commentato poi la senatrice a margine dell'incontro. «Sarebbe troppo semplice dire che la politica oggi ha pericolose derive che fanno pensare al passato, ma io sono ottimista e voglio sperare che gli orrori del passato non si potranno ripetere mai». Così facendo Segre ha sottolineato l'importanza della memoria storica, che - considerato quel che il nostro paese ha vissuto nel corso dell'ultimo secolo - per noi e per i nostri giovani si trova forse ad avere una valenza ancora più significativa.

Martedì 9 ottobre 2018 alle 12:30:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News