Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.55 del 20 Maggio 2018

Cosa ci fanno dei maxi-peperoncini al Porto Antico?

CURIOSITÀ
Cosa ci fanno dei maxi-peperoncini al Porto Antico?

Genova - Cosa ci fanno dei maxi-peperoncini al Porto Antico e ai Parchi di Nervi? È la domanda che si stanno ponendo molti curiosi in queste ore.

«Il peperoncino racconta il cammino dell’uomo verso qualche cosa di strano, di quasi surreale – sottolinea Giuseppe Carta a Il Secolo XIX – in tutto il mondo, accademie ed esperti, cercano di trovare il “peperoncino perfetto”, quello ultra piccante, ma allo stesso tempo gustoso. È uno dei simboli della terra. Il prato dei parchi sembra far loro spazio senza difficoltà, accondiscendente, quasi soddisfatto e partecipe di questa trascinante germinazione».

Sono venti i maxi-peperoncini che hanno invaso l'area preposta per Euroflora, mentre altri cinque sostano al Porto Antico. Sono opere in bronzo e resina policroma che hanno fatto il giro del mondo. Il peperoncino più grande esposto dall'artista sardo è a Pietrasanta, in Toscana. "The Red Giant" è un peperoncino gigante lungo quasi 17 metri.

Mercoledì 18 aprile 2018 alle 16:53:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News