Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.20 del 18 Dicembre 2018

Crollo ponte Morandi, la procura ascolterà Delrio e Di Pietro

I due saranno sentiti il 19 e 21 dicembre

Crollo ponte Morandi, la procura ascolterà Delrio e Di Pietro

Genova - Saranno sentiti anche gli ex ministri alle Infrastrutture Graziano Delrio e Antonio Di Pietro nell’ambito dell’inchiesta sul crollo di ponte Morandi avvenuto il 14 agosto scorso: la procura di Genova vuole fare chiarezza anche a livello politico sul cedimento del viadotto.

Interrogatorio - Secondo quanto riporta il Corriere della Sera Delrio sarà sentito il 19 dicembre mentre due giorni dopo toccherà a Di Pietro. Con Delrio al Governo l’iter per la ristrutturazione di ponte Morandi è stato approvato ma mai avvenuto mentre con Di Pietro, in carica al dicastero dal 2006 al 2008 c’è stata la convenzione con Autostrade.

Indagini - Per il crollo del Morandi ci sono ventuno persone indagate e di queste soltanto tre hanno parlato davanti ai giudici, mentre gli altri si sono avvalsi della facoltà di non parlare. Castellucci invece ha consegnato una memoria difensiva. Le accuse mosse agli indagati sono disastro colposo, omicidio colposo stradale plurimo, omicidio colposo aggravato dalla violazione delle norme antinfortunistiche e attentato alla sicurezza dei trasporti.

Domenica 2 dicembre 2018 alle 15:55:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News