Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.35 del 27 Maggio 2018

Delirio a Marassi: «Si è cucito la bocca in segno di protesta»

Delirio a Marassi: «Si è cucito la bocca in segno di protesta»

Genova - Un detenuto si è cucito la bocca per protesta e un altro ha spaccato il lavabo del bagno della cella: è successo nel carcere di Marassi. A denunciare l’accaduto Michele Lorenzo, segretario ligure del Sappe.

Situazione - «A Marassi si verifica anche il paradosso che da qualche tempo gli agenti non hanno acqua calda e i detenuti sì. Molti dei problemi – ha proseguito Lorenzo -sono causati dal sovraffollamento delle celle: invece di 516 detenuti ce ne sono 720, di cui oltre il 50% stranieri. Gli agenti invece sono sott'organico di 100 unità, anche se nessuno pone l'accento sui circa 70 poliziotti distaccati ad altre mansioni che risultano nella pianta organica di Marassi. La risposta alle nostre istanze della giunta della Regione è stata la nomina del garante dei detenuti: non ne sentivamo l'esigenza», ha concluso.

Mercoledì 18 aprile 2018 alle 23:00:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News