Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 15 Luglio 2019

G8 2001/ I vertici della Polizia condannati in appello per le violenze alla Diaz

G8 2001/ I vertici della Polizia condannati in appello per le violenze alla Diaz

Genova - Ribaltata la sentenza di primo grado: tutti i vertici della Polizia che erano stai assolti per le violenze alla scuola Diaz del luglio 2001 a Genova sono stati condannati con pene comprese dai tre anni e otto mesi ai 4 anni, con interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Queste le decisioni della Terza sezione della Corte d’Appello di Genova arrivata solo dopo le 23. Condannati 25 dei 27 imputati con pene totali che superano gli 85 anni.
Fra i condannati anche in vertici della Polizia: il capo dell’anticrimine Gratteri, l’ex comandante del primo reparto mobile di Roma Vincenzo Canterini, l'ex vicedirettore dell'Ucigos Giovanni Luperi, l'ex dirigente della Digos di Genova Spartaco Mortola, l'ex vicecapo dello Sco Gilberto Caldarozzi. I due dirigenti della Polizia Pietro Troiani e Michele Burgio, accusati di aver portato le molotov nella scuola, sono stati condannati a tre anni e nove mesi. Inasprite anche le pene per i 13 poliziotti condannati in primo grado, mentre sono stati prescritti i reati di lesioni lievi, calunnie e arresti illegali.

Mercoledì 19 maggio 2010 alle 00:01:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News