Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.15 del 21 Luglio 2018

Gli antibiotici perdono efficacia, l'allarme arriva dalla Liguria

Gli antibiotici perdono efficacia, l´allarme arriva dalla Liguria

Genova - Una crisi drammatica dell’era antibiotica: è quella che secondo gli esperti stiamo vivendo, caratterizzata dalla progressiva perdita di efficacia delle vecchie molecole antibiotiche e da una carenza di vera innovazione nella ricerca. Non mancano infatti nuovi farmaci all’orizzonte, la maggior parte dei quali però si basa su meccanismi d’azione ormai obsoleti. Se la ricerca è stagnante, i batteri continuano in compenso a stupire per la loro ‘ingegnosità’ e incredibile capacità di adattamento e resilienza.

In questo scenario di emergenza antinfettiva si confrontano a Genova i maggiori esperti nel campo dell’infettivologia italiana: parte oggi il Simposio Di.T.I.O. – Diagnostica e Terapia delle Infezioni Opportunistiche. Giunto alla sesta edizione, il Simposio è il consueto appuntamento annuale nel corso del quale gli specialisti si confrontano per due giorni sui temi caldi nel campo delle infezioni batteriche e fungine, individuando le criticità e mettendo a punto strategie di contrasto.

«Nelle due giornate di lavori verrà dato ampio spazio ad alcune tematiche di grande rilievo – dichiara Claudio Viscoli, Direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino-Università di Genova, Presidente della Società Italiana di Terapia Antinfettiva (SITA) e Coordinatore del Simposio Di.T.I.O. – la gestione del paziente immunodepresso, che può essere colpito da importanti infezioni, in particolare il paziente trapiantato, il paziente con malattie ematologiche, quello in trattamento con farmaci biologici e il paziente affetto da cirrosi; secondo tema, per il quale non si deve mai abbassare la guardia, l’importanza delle vaccinazioni; e, considerata anche la recrudescenza di malattie batteriche invasive che si è registrata in alcune Regioni italiane, ci soffermeremo sulla meningite. Si discuterà ampiamente anche di quello che ci attende nei prossimi cinque anni rispetto agli antibiotici e agli antifungini, che hanno vissuto un boom dal 2000 al 2010 e ora stagnano. Nel complesso però qualcosa si sta muovendo, i reiterati allarmi della comunità scientifica sulla annosa mancanza di antibiotici innovativi e sul fenomeno delle resistenze e gli incentivi economici hanno avuto l’effetto di stimolare le piccole industrie ad investire in ricerca e sviluppo di nuove molecole».

Mercoledì 20 giugno 2018 alle 13:30:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News