Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 10 Dicembre 2019

Gli edili scendono in piazza: "Fondamentale far ripartire le grandi opere"

Gli edili scendono in piazza: `Fondamentale far ripartire le grandi opere`

Genova - I lavoratori edili di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil sono scesi in piazza questa mattina a Genova per chiedere al governo di mettere in campo tutte le misure idonee al rilancio del comparto.

"Se nella nostra regione partissero le grandi opere a partire dalla Gronda non solo si potrebbero recuperare tutti i posti di lavoro persi ma la Liguria dovrebbe chiedere manodopera alle altre regioni - ha spiegato Federico Pezzoli, Fillea Cgil - mentre le medie e grandi opere come il nodo ferroviario e quello di san Benigno sono ferme al palo e bloccano interi settori dell'economia perché l'apertura di un cantiere porta con sé un indotto che coinvolge anche tutti gli altri comparti".

Venerdì 15 novembre 2019 alle 11:00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News