Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.25 del 23 Agosto 2019

Guasto alla rete gas, problema risolto: possibile riaccendere i riscaldamenti

Lavori in corso
Guasto alla rete gas, problema risolto: possibile riaccendere i riscaldamenti

Genova - Detto fatto (o quasi): i lavori del metanodotto situato nella zona di Murta - iniziati intorno alle 9 di ieri - si sono conclusi come previsto intorno alle 6 di questa mattina.

I lavori - Il guasto che ieri sera verso le 20.30 ha costretto quasi tutti i genovesi (eccezion fatta per i residenti di Quarto, Quinto e Nervi) a chiudere gli impianti di riscaldamento è stato risolto nella notte con la sostituzione della parte danneggiata, anche se secondo Snam le saldature e le verifiche andranno avanti almeno fino alle 9 di questa mattina. A ciò si aggiunge il fatto che - sebbene l'erogazione negli impianti cittadini non sia mai stata sospesa - per il momento non sembra esserci ancora possibilità di tornare ad accendere i riscaldamenti in nessun edificio.
Si attendono ulteriori comunicazioni da Iren, che per ora non ha ancora fatto sapere nulla.

Aggiornamento delle 9 - Una nota di Snam ha comunicato l'avvio delle attività di ripristino della fornitura di gas naturale alla rete di distribuzione di Genova «dopo gli interventi di riparazione seguiti al guasto registratosi nella giornata di ieri». «Il personale di Snam e delle aziende fornitrici specializzate» continua la nota «ha lavorato ininterrottamente dal pomeriggio di ieri per garantire il ritorno alla normalità in tempi rapidi». Pur non essendoci mai stati problemi in termini di sicurezza, la società si scusa altresì con i cittadini per i disagi causati dal guasto, ringraziandoli «per la fattiva collaborazione, insieme alle autorità cittadine, ai Vigili del Fuoco, alle forze dell’ordine, al distributore locale e ai mezzi di comunicazione» in questo momento di difficoltà. Nel frattempo Iren fa sapere che in questo momento gli uffici sono in attesa che la rete torni in pressione: solamente in questo caso, infatti, verrà dato il via libera alle accensioni degli impianti. Per il momento, però, non è possibile dare una stima precisa dei tempi.

Aggiornamento delle 10 - Poco prima dello scoccare delle 10, IRETI ha comunicato che «a seguito della riparazione del
metanodotto, la situazione della rete di distribuzione gas
cittadina è tornata alla piena normalità. Gli impianti di
riscaldamento possono pertanto essere riattivati. Si
ringraziano i cittadini per la fattiva collaborazione che ha
consentito la corretta gestione del disservizio».

Lunedì 4 febbraio 2019 alle 10:00:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News