Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.55 del 14 Dicembre 2018

I consigli per una casa addobbata in sicurezza

Il vademecum è stilato dall'Unione italiana consumatori e si riassume in dieci semplici regole.

ALBERO DI NATALE
I consigli per una casa addobbata in sicurezza

Genova - La febbre del Natale è già altissima e mentre per gli amanti dei cult anni '80 prosegue il conto alla rovescia per "Una poltrona per due", in tante case spezzine i palazzi e le finestre lampeggiano già ai ritmi di jingle bells. L'albero non è solo una tradizione ma un momento per unire tutta la famiglia tra fiocchi, lustrine e lucine. Ma è il caso di dirlo, la sicurezza non è mai troppa perché spesso su migliaia di incidenti domestici nel periodo natalizio c'è lo zampino dell'albero di natale, infatti in alcuni casi luci di scarsa qualità possono perfino provocare incendi.

Luci - Ed è a questo punto che entrano in gioco i consigli per vivere le feste in sicurezza. E a stilare il vademecum è l'Unione consumatori. Particolare attenzione va fatta alle luci, che vanno acquistate solo in negozi di fiducia e da rivenditori qualificati, mai da venditori abusivi non autorizzati, possibilmente da ditte specializzate e note nella vendita di prodotti elettrici. Non acquistate luminarie che non hanno scritte ed indicazioni in lingua italiana. Devono esserci anche le istruzioni sulle modalità di utilizzo. Non acquistate prodotti che non hanno le informazioni sulla provenienza. Sulla confezione devono essere indicati, infatti, il Paese di origine, se situato fuori dall’Unione europea, ed il nome o la ragione sociale, nonché l’indirizzo della sede legale del fabbricante o dell’importatore responsabile dell’immissione sul mercato. Acquistate solo luminarie con il marchio CE, con la C staccata dalla E (altrimenti è China Export). Per prodotti elettrici è consigliato anche il marchio di sicurezza (IMQ).

Prezzi - «Le luminarie non sono giocattoli, quindi non affidatele ai bambini. Attenti agli animali domestici. Ricordate che prezzi molto bassi possono essere indice di scarsa qualità e di possibile pericolo. Controllate che la confezione sia integra. Conservate sempre lo scontrino per poter cambiare la merce difettosa. Buttate l’imballaggio, ma ritagliate l’indirizzo del produttore o distributore: vi potrebbe servire per azioni legali».

Sabato 8 dicembre 2018 alle 08:30:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News