Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 19 Novembre 2019

Il Cai dopo la tragedia di Simon Gautier: «Scaricate GeoResq»

Il Cai dopo la tragedia di Simon Gautier: «Scaricate GeoResq»

Genova - Il tragico incidente che ha visto il 27enne francese Simon Gautier perdere la vita nel Parco del Cilento ha riproposto in Italia il problema della difficoltà della localizzazione delle chiamate da telefono cellulare. A questo proposito Club Alpino Italiano (CAI), unitamente al Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) invita tutti i frequentatori della montagna o aree impervie , a scaricare sul proprio smartphone l'app GeoResq il servizio di geolocalizzazione e d’inoltro delle richieste di soccorso H24 gestito dal CNSAS.

Soccorso - L’app. GeoResq , gratuita per i soci CAI e a pagamento per qualsiasi cittadino che ne voglia fare uso (per info www.georesq.it ) consente di determinare la propria posizione geografica in qualsiasi momento, di effettuare il tracciamento in tempo reale delle proprie escursioni, di garantire l’archiviazione dei propri percorsi sul portale dedicato ed in caso di necessità l’inoltro degli allarmi e delle richieste di soccorso attraverso la centrale operativa GeoResQ ; come tutte le app, ovviamente, funziona solo con segnale telefonico ma fortunatamente sul territorio nazionale la copertura è in miglioramento di anno in anno".
E' possibile scaricare #GeoResQ dallo store dello smartphone, ed è anche possibile simulare una chiamata di soccorso tramite un'apposita demo.

Venerdì 23 agosto 2019 alle 10:15:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News