Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.35 del 19 Novembre 2019

Il Tribunale le toglie il figlio, lei aggredisce un'educatrice e se lo riprende: denunciata

Aggressione e rapimento
Il Tribunale le toglie il figlio, lei aggredisce un´educatrice e se lo riprende: denunciata

Genova - Il Tribunale di Genova le aveva tolto il figlio, lei per tutta risposta se lo è ripreso aggredendo - mentre era alla guida di un pullman - l'educatrice della comunità per minori con problemi familiari a cui il bambino era stato affidato.

L'aggressione - Il Tribunale aveva tolto il figlio alla donna - già nota agli onori della cronaca - qualche mese fa, assegnandolo a una comunità per minori di a Mazara del Vallo (in Sicilia), dove anche lei si era trasferita prima di rientrare a Genova. All'interno del pulmino diretto a Palermo erano presenti alcuni minori - tra gli 8 e i 14 anni - partiti per una gita insieme all'educatrice che, sorpresa dall'arrivo della donna, non ha fatto neppure in tempo a farli scendere prima di essere presa a pugni e schiaffi. Una volta finito di dare in escandescenze, la donna è fuggita, portando con sé il figlio di 10 anni.
Immediato l'intervento della Polizia, che ha rintracciato e denunciato la donna per sottrazione di minori e lesioni personali aggravate e affidato nuovamente il minore all'educatrice malmenata.

Martedì 20 agosto 2019 alle 17:00:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News