Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.00 del 21 Settembre 2018

In 200 a De Ferrari per l'assemblea antifascista: «La resistenza continua» | Foto

verso il 7 ottobre
In 200 a De Ferrari per l´assemblea antifascista: «La resistenza continua»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/genova-antifascista-a-de-ferrari-476_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>

Genova - Si è tenuta questa sera intorno alle 18.00 in piazza De Ferrari l’assemblea pubblica organizzata dal collettivo "Genova Antifascista", di cui fanno parte vari attivisti ed esponenti dei centri sociali. Al ritrovo erano presenti in piazza circa 200 persone. L'assemblea ha confermato, come già era stato annunciato, il presidio in via Serra, sotto la futura sede de "La Superba", che si terrà sabato 7 ottobre alle 15.00. All'incontro hanno partecipato anche diversi ex partigiani che hanno esposto alla piazza il loro pensiero.

Aggressione “Tutte le forze che dicono no al razzismo e al fascismo devono trovare momenti come questi per essere uniti ed evitare gesti di violenza simili a quelli che ha vissuto la nostra compagna ( Cinzia Ronzitti, esponente del Partito Comunista dei lavoratori) aggredita dai fascisti domenica”.

Profughi “E’ necessario fare sentire la nostra presenza nei quartieri dove i migranti vengono discriminati. Il sistema capitalistico si fa beffe delle lotte tra poveri per continuare ad arricchire gli stessi, sfruttando chi vive situazioni difficili. Adesso basta, è il momento di reagire e accogliere i nostri profughi”. All’evento era presente anche il consigliere di Rete a Sinistra, Gianni Pastorino.

Mercoledì 4 ottobre 2017 alle 21:28:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News