Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.10 del 22 Novembre 2018

Incidente sul lavoro all'Ilva, domani la protesta della Rsu Fiom

Il sindacato ha convocato i lavoratori alle 5.30 davanti ai cancelli dell'azienda

Incidente sul lavoro all´Ilva, domani la protesta della Rsu Fiom

Genova - Infortunio sul lavoro ieri all'Ilva di Cornigliano, con un operaio scivolato a causa della pioggia che entra dentro gli impianti e sui macchinari. Quindici giorni di prognosi per lui e il secondo infortunio in una settimana. Domani la Rsu Fiom sarà in piazza a protestare con l'appuntamento per i lavoratori alle 5.30 davanti ai cancelli dell'azienda.

Armando Palumbo, della Rsu Fiom precisa che chiedono maggiori investimenti sulla sicurezza: «Questi impianti sono vecchi e necessitano di investimenti. Sulla banda stagnata, in particolare secondo noi servono almeno 120 milioni di euro, mentre Mittal ne vuole mettere dai 15 ai 18».
Per la Fiom è una situazione inaccettabile sentire di tagli al personale e non aver avuto la possibilità di discuterne con la nuova proprietà e con il governo.

Domani alle 15 in Confindustria è convocato il tavolo in seguito alla procedura di raffreddamento avviata dai sindacati dopo che l'azienda ha proposto una riduzione di personale da 1054 lavoratori a 1000 (il numero di assunzioni previste da Mittal dal primo novembre). I dipendenti Ilva sono 1474 (oltre 420 sono in cassa integrazione).

Domenica 28 ottobre 2018 alle 15:30:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News