Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 23 Settembre 2018

Ingiusto arresto durante il G8, la Corte dei Conti condanna quattro poliziotti

I fatti risalgono al G8 di Genova del 2001

G8 DI GENOVA
Ingiusto arresto durante il G8, la Corte dei Conti condanna quattro poliziotti

Genova - I giudici della sezione giurisdizionale della Liguria hanno condannato a un risarcimento di oltre 20mila euro quattro poliziotti che - durante il G8 di Genova del 2001 - avrebbero arrestato ingiustamente due giovani spagnoli.

I fatti - I poliziotti in questione sono stati condannati in Cassazione per falso ideologico, relativo alla redazione del verbale di arresto, ma per gli altri reati di cui erano stati accusati - tra cui la calunnia - è sopraggiunta la prescrizione. In questo frangente, la procura contabile ha esplicitamente chiesto che i quattro imputati risarciscano il ministero dell'Interno per le spese legali che aveva dovuto anticipare (quantificate in 10 mila euro), nonché il ministro della Giustizia per gli oltre 10mila euro per le spese processuali delle parti offese - ammesse al patrocinio dello Stato. La procura, inoltre, aveva chiesto anche un risarcimento di 200mila euro per i danni d'immagine provocati dal comportamento dei quattro poliziotti.
Nel primo caso i giudici hanno accolto la richiesta della procura e condannato gli agenti a risarcire il tutto per un totale di oltre 20mila euro.

Mercoledì 12 settembre 2018 alle 16:45:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News