Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Luglio 2018

L’assessore Elisa Serafini dice «sì» ai cani in ufficio

L’assessore Elisa Serafini dice «sì» ai cani in ufficio

Genova - Sì al proprio cane in ufficio, all’interno di Palazzo Ducale, durante l’orario di lavoro: è la decisione arrivata dall’assessore alla cultura del Comune di Genova Elisa Serafini che ha consentito la presenza degli animali attraverso una serie di regole interne.

Animali - E lei per prima in questo modo può andare a lavorare con il suo piccolo barboncino Benji. «Portare il proprio animale nel posto di lavoro – ha detto l’assessore - migliora il clima tra colleghi e induce le persone a non correre a casa per portar fuori il cane. Resta la condizione che il cane non deve creare disagio: se c'è qualcuno che ha paura o è allergico, il cane non entra».

Rapporti - «La presenza di Benji e degli altri cani testimonia un nuovo approccio - ha detto Serafini - Una nuova declinazione del vivere con il cane, una sperimentazione che a primavera arriverà anche nei musei genovesi. Rendere più semplice la vita di chi adotta i cani o gli animali in generale porterà maggiore motivazione all'adozione. E questo ridurrà anche le spese del Comune».

Foto di Elisa Serafini su Facebook

Giovedì 11 gennaio 2018 alle 16:30:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News