Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 15 Novembre 2018

La Portaerei Cavour sbarca a Genova: visite guidate gratuite

La Portaerei Cavour sbarca a Genova: visite guidate gratuite

Genova - Dal 7 al 15 novembre sosterà a Genova, presso Ponte Doria, la nave portaerei Cavour, gioiello della tecnologia italiana costruito da Fincantieri nei cantieri di Riva Trigoso. Durante il periodo di permanenza della nave nel porto di Genova, Comune e Marina Militare hanno concordato l'organizzazione di visite a bordo per la cittadinanza.

«Un modo per avvicinare i cittadini e i turisti alla realtà portuale genovese, sia per il percorso che conduce alla nave, in quanto aree aperte abitualmente solo agli operatori, sia perché potranno visitare una portaerei che è uno dei simboli della nostra Marina», afferma il Consigliere comunale Francesco Maresca con delega al Porto e Mare che ha promosso l'iniziativa. I giorni utili per le visite sono i seguenti: 9 -10 -11-12 novembre

Per ragioni organizzative e di security portuale, le visite saranno organizzate in gruppi di 80 persone ed avranno avvio a partire dalla hall del Terminal Traghetti (Piazzale dei Traghetti Iqbal Masih) ogni 30 minuti nelle seguenti fasce orarie:

9, 10 e 12 novembre: dalle ore 9 con ultimo ingresso alle ore 12 la mattina e a partire dalle ore 14.00 con ultimo ingresso alle ore 17,30 il pomeriggio
domenica 11 novembre: dalle ore 15,30 con ultimo ingresso alle ore 17,30.

Le visite, inclusa accoglienza, trasferimento sottobordo e rientro al Terminal traghetti, hanno la durata di circa un'ora.

Si rende necessaria la prenotazione online sul sito: www.comune.genova.it

Le visite sono gratuite; per ragioni di sicurezza sono ammessi i bambini in grado di camminare.

L'accoglienza in sito e la verifica delle prenotazioni avverrà a cura dall'Associazione Italiana Carabinieri che, previo tragitto in ambito portuale con navette AMT, affideranno i visitatori al personale della Marina Militare per il percorso interno alla nave.

Per ulteriori informazioni scrivere mail a: direzioneportoemare@comune.genova.it

oppure telefonare in orari d'ufficio da lunedì a venerdì 9.30/12.30 – 14.30/16.30 al:

tel. 010 5577139


La nave ha una ha una lunghezza totale di 244 m, la lunghezza del ponte di volo è di 220 m con una larghezza di 34, il suo hangar accoglie fino a 12 elicotteri o, in alternativa, 8 aerei. Inoltre possiede un'area medica di bordo che è un vero e proprio ospedale galleggiante dotato delle più moderne apparecchiature, fondamentale anche per la condotta di operazioni umanitarie e di supporto a popolazioni colpite da calamità.

La nave sarà oggetto di visita anche da parte degli studenti interessati alle carriere nell'area marittimo-portuale dell'Istituto Nautico San Giorgio e nell'ambito del Salone Orientamenti organizzato dall'Agenzia Regionale per la Formazione e il Lavoro - ALFA Liguria dal 13 al 15 novembre.

Inoltre l'Ammiraglio Marzano "a nome degli uomini e delle donne della Squadra Navale" d'intesa con Sindaco, domenica 11 novembre ospiterà a bordo della Nave Cavour i famigliari delle vittime del Ponte Morandi e della Torre Piloti, gli sfollati ed rappresentati del personale di assistenza e soccorso intervenuti nei tragici eventi.

«Un'iniziativa importante – sottolinea ancora Maresca – che ho sostenuto cercando di coinvolgere la realtà portuale e le aziende, non solo quelle che hanno subito danni, ma anche quelle che hanno dato un contributo durante le operazioni di soccorso e nei giorni successivi. E' importante non dimenticare le vittime, come lo è ricordare il supporto concreto e la collaborazione tra Enti, aziende e cittadini».

Sabato 3 novembre 2018 alle 11:20:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News