Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.30 del 23 Ottobre 2019

Lavori, detriti e bagnature: la situazione nei due cantieri del ponte

Così in una nota la Struttura Commissariale

lavori senza sosta
Lavori, detriti e bagnature: la situazione nei due cantieri del ponte

Genova - «Dal giorno successivo alla demolizione delle Pile 10 e 11 è stato previsto un piano di bagnatura dei detriti. Presso il cantiere del Viadotto lato Levante, l’area di cantiere viene giornalmente interessata da diverse bagnature e passaggi della dedicata spazzatrice. Inoltre, su disposizione della Direzione Lavori, tutte le lavorazioni e movimentazioni avvengono con contemporanea bagnatura dei detriti»: così in una nota la Struttura Commissariale.

Bagnature - «Il Piano prevede sul Levante l'uso di otto cannon fog per la nebulizzazione dell'acqua: tre cannon fog tra le ex Pile 10 e 11 (DUE lato Campasso, UNO lato Fillak), posizionati in modo da bagnare i detriti delle pile 10 e 11, attivi per 12 ore al giorno (con un impiego di acqua tra i 3000 e i 5000 litri/ora). Altri due cannon-fog sono appena stati recapitati in cantiere e installati per coprire la restante parte del cantiere di levante. Inoltre è sempre presente una botte lava-strade (attiva in orario lavorativo) e, in collaborazione con IRETI, si stanno predisponendo ulteriori allacci alla rete idrica per l’installazione di dedicati irrigatori atti a bagnare sia i detriti, sia la pista di cantiere all’altezza di Salita Bersezio. Le imprese stanno lavorando all'inertizzazione delle piste di cantiere con l'utilizzo di materiale non polverulento (compattato di cava oppure misto cementizio, etc.) che abbatterà significativamente le polveri correlate al transito di mezzi d’opera da/per il cantiere».

Cantiere - «Restano in contemporanea in attività le altre opere di mitigazione (bagnatura con tre cannon fog zona via Porro, coperture, bagnature delle piste, pulizia dei mezzi) in corrispondenza dei lavori di demolizione e delle movimentazioni su tutto il cantiere».


Giovedì 11 luglio 2019 alle 18:50:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News