Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.45 del 19 Gennaio 2020

Madre e figlia trovate morte in casa: forse uccise da monossido di carbonio

Toccherà alla Polizia fare luce sull'accaduto

tragedia a staglieno
Madre e figlia trovate morte in casa: forse uccise da monossido di carbonio

Genova - Due donne di 60 e 93 anni sono state trovate morte questa mattina in un appartamento in via Montaldo nel quartiere di Staglieno a Genova: secondo le prime informazioni ad ucciderle sarebbero state le esalazioni di monossido di carbonio partite probabilmente da una calderina difettosa.

A scoprire il decesso delle due sono state l’altra figlia dell’anziana arrivata nella casa con il marito dopo che le parenti non rispondevano al cellulare.

Sul posto sono intervenuti il 118, i vigili del fuoco e la polizia che stanno effettuando i rilievi.

Sabato 7 dicembre 2019 alle 15:10:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News