Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.20 del 8 Dicembre 2019

Maltempo, Toti: "Chiederemo lo stato di emergenza"

La Liguria è stata attraversata da una delle perturbazioni più forti

fenomeni in attenuazione
Maltempo, Toti: `Chiederemo lo stato di emergenza`

Genova - "Abbiamo attraversato una delle perturbazioni più forti che hanno colpito la Liguria negli ultimi anni senza alcun ferito e di questo sono orgoglioso. Siamo pronti a chiedere lo stato di emergenza e valuteremo nelle prossime 24 ore la modalità più opportuna se sia meglio una richiesta di un nuovo stato o l'estensione di quello vecchio". Lo ha detto oggi il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel corso dell'aggiornamento sul maltempo nella sala della Protezione civile regionale a cui hanno preso parte anche il sindaco di Genova Marco Bucci, l'assessore regionale alla Protezione civile e Francesca Giannoni responsabile del centro meteo ARPAL.

"Siamo particolarmente soddisfatti per come il sistema ha reagito e per la collaborazione che c'è stata tra tutti gli Enti – ha continuato il governatore ligure - La Liguria non è in ginocchio, la regione ha retto. Abbiamo sentito anche il presidente dell'Autorità di Sistema del Mar Ligure Occidentale Paolo Emilio Signorini che ha confermato l'assenza di danni significativi ai porti di Genova e Savona. Solo allo scalo di vado ligure ci sono state alcune conseguenze limitate prodotte dalla mareggiata, nulla alla Piattaforma Maersk che inaugureremo nei prossimi giorni".

Già dal primo pomeriggio il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, insieme all'assessore regionale Giacomo Giampedrone, si recherà nel ponente savonese per i primi sopralluoghi. In particolare i due rappresentanti istituzionali si recheranno sulla statale 334 per Stella, chiusa al km 6+900 a seguito di una frana.

Domenica 24 novembre 2019 alle 14:15:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News