Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.35 del 10 Dicembre 2019

Morandi, il fratello di una delle vittime: «Farò il volontario, senza i soccorritori i morti sarebbero stati di più»

Un ringraziamento speciale
Morandi, il fratello di una delle vittime: «Farò il volontario, senza i soccorritori i morti sarebbero stati di più»

Genova - Si è svolta alle 17 di ieri presso il Centro Civico di Cornigliano la toccante consegna da parte dei familiari delle vittime del Morandi di alcune targhe di ringraziamento ai soccorritori, alle forze dell’ordine e alle istituzioni che il 14 agosto hanno lavorato in mezzo alle macerie per salvare più vite possibili.

Durante la cerimonia pubblica, il 15enne Michele Matti - fratello di Luigi Matti Altadonna, una delle vittime del Morandi - ha lasciato tutti senza parole affermando che quest'estate ha scelto di fare volontariato anziché andare in vacanza, perché «ho visto quanto è importante aiutare: un anno fa il Morandi ha fatto 43 vittime, senza di voi sarebbero state molte di più».

Giovedì 15 agosto 2019 alle 16:00:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News