Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.35 del 17 Luglio 2019

Pedopornografia, inchiesta attraversa l'Italia: 51 persone indagate, controlli anche a Genova

Pedopornografia, inchiesta attraversa l´Italia: 51 persone indagate, controlli anche a Genova

Genova - L'operazione contro la pedopornografia coordinata dalla procura della Repubblica di Catania è arrivata anche a Genova. Dopo una serie di perquisizioni, nel corso delle indagini ben 51 persone sono state indagate per detenzione divulgazione di pornografia minorile: tra loro figurano anche diversi liguri, ma il dato ancor più sconcertante è che - nel complesso - 30 sono minorenni.

Le indagini - Le operazioni hanno avuto origine grazie alla denuncia della madre di un ragazzo, accortasi che sul cellulare del figlio erano presenti foto erotiche di minori, tutte provenienti da osceni gruppi WhatsApp con nomi come "Tana della Luna" e "scoobyDank", inizialmente pieni immagini e video del genere "gore",(con torture, suicidi e simili). Preoccupata, la donna ha consegnato lo smartphone alla Polizia postale, che ha subito dato il via alle indagini, che è infine riuscita a identificare coloro che avevano divulgato o richiesto video o immagini di pornografia minorile. Spesso le vittime erano anche in età infantile.
Il materiale sequestrato è davvero tanto, e le città coinvolte nell'operazione sono quelle di Catania, Ragusa, Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, Roma, Torino, Alessandra, Asti, Novara, Milano, Brescia, Pavia, Firenze, Livorno, Prato, Venezia, Treviso, Verona, Reggio Calabria, Catanzaro, Oristano, Napoli, Gorizia, Terni, Genova, Matera, Forli e L’Aquila.

Venerdì 21 giugno 2019 alle 11:50:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News