Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 10 Dicembre 2018

Poliziotto aggredito, Coisp: «Occorrono protocolli chiari»

Poliziotto aggredito, Coisp: «Occorrono protocolli chiari»

Genova - «Ancora una volta dobbiamo denunciare la mancanza di coordinamento e di protocolli operativi chiari e precisi in situazioni estreme come quelle dei trattamenti sanitari obbligatori: un'emergenza sanitaria si trasforma, come sempre accade, in un intervento di polizia e a farne le spese sono gli uomini in divisa»: così il Segretario Provinciale di Genova del Sindacato di
Polizia COISP, Marco Venturino sulla tragedia occorsa domenica pomeriggio a Genova Sestri.

«Siamo vicini al collega ricoverato in ospedale e per fortuna fuori pericolo di vita, così come siamo altrettanto vicini all'agente che, con prontezza e professionalità, ha difeso il collega dalla furia del ragazzo che, in evidente stato di escandescenza, ha aggredito gli operatori armato di coltello. Questo evento, l'ennesimo anche in questi ultimi giorni, riporta prepotentemente attuale l'annoso problema della elevata difficoltà in cui si trovavano ad operare le donne e gli uomini in divisa, spesso costretti a barcamenarsi tra mancanza di equipaggiamenti idonei e mezzi di coazione fisica utili in casi come questi».

«Questo Sindacato sarà quotidianamente a fianco dei colleghi colpiti da questo evento, cercando di lottare, a tutti i livelli, affinchè la tutela operativa, professionale e giuridica degli operatori della sicurezza sia all'altezza di un paese democratico all'avanguardia».

Martedì 12 giugno 2018 alle 09:30:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News