Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.40 del 11 Dicembre 2018

Ponte Morandi, la Marina Militare ricorda le vittime del tragico crollo

Presenti i parenti delle vittime, gli sfollati e le massime autorità civile e militari.

MEMORIA
Ponte Morandi, la Marina Militare ricorda le vittime del tragico crollo

Genova - «Ricordiamo i 43 caduti della tragedia di ponte Morandi e lo facciamo insieme con la Marina Militare. Noi genovesi che da più di 2.000 anni andiamo per mare e siamo come la Marina, che quando affronta una tempesta con forza e coraggio sa che è in grado di uscirne bene e meglio»: è l'invito alla città a "non arrendersi" del sindaco Marco Bucci a bordo della portaerei Cavour, nave ammiraglia della Marina Militare ormeggiata a Ponte dei Mille, durante la cerimonia di commemorazione per le vittime del crollo del ponte Morandi voluta dall’ammiraglio Donato Marzano “e dagli uomini e dalle donne della Squadra navale”.

Tragedia - Un momento di grande significato, al quale hanno preso parte le massime autorità civili e militari della Regione, dieci famiglie dei parenti delle vittime, una delegazione di sfollati, i corpi protagonisti dei soccorsi sul luogo del disastro del 14 agosto scorso. «Il crollo del ponte Morandi è stata una tragedia che ha sconvolto tutto il Paese - commenta il comandante della Cavour, il capitano di vascello Andrea Ventura - esprimo la vicinanza della Marina a chi è stato colpito e all'intera città di Genova, ricordando chi ha soccorso senza sosta i feriti».

Domenica 11 novembre 2018 alle 18:30:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News