Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.00 del 21 Agosto 2018

Pusher trovato morto in cella, aperto fascicolo per omicidio volontario

Intanto è stata disposta l'autopsia

MISTERO IN CARCERE
Pusher trovato morto in cella, aperto fascicolo per omicidio volontario

Genova - E’ mistero sulla morte del pusher di 30 anni di origini senegalesi avvenuta nel carcere di Marassi: l’uomo è stato trovato privo di vita impiccato nella sua cella con una cintura che è stata sequestrata. Il pubblico ministero Giovanni Arena ha incaricato il medico legale Marco Salvi di svolgere l’autopsia mentre è stato aperto un fascicolo per omicidio volontario a carico di ignoti.

Arresto - Il 30enne era uno degli arrestati nell’operazione “Labirinto 2” in un blitz effettuato dalla Polizia contro lo spaccio nei vicoli. Durante la sua permanenza in carcere pare abbia dato in escandescenza al punto da essere visitato da uno psichiatra.

Testimonianze - Intanto i due compagni di cella della vittima interrogati dagli investigatori hanno affermato di non essersi accorti dell’accaduto.

Domenica 5 agosto 2018 alle 16:45:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News