Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.45 del 9 Dicembre 2018

Rami, detriti e guasti: la linea ferroviaria ligure va in tilt

Problemi sia a levante che a ponente della Regione

STOP AI TRENI
Rami, detriti e guasti: la linea ferroviaria ligure va in tilt

Genova - Il maltempo in Liguria sta provocando ritardi nel nodo di Genova e sulle linee che collegano il capoluogo ligure a La Spezia, Ventimiglia e Acqui Terme. In particolare è in corso una mareggiata nella località di Genova Nervi, mentre il Frecciabianca 8627 Genova-Roma è fermo nella stazione di Nervi per un guasto al locomotore a causa di scariche atmosferiche che stanno interessando la zona. Pertanto i collegamenti metropolitani Voltri-Nervi sono sospesi.

Mare Altre mareggiate tra Loano e Albenga e una tromba d'aria ad Albenga hanno reso necessario la sospensione dei collegamenti ferroviari tra Finale Ligure e Imperia mentre è sospesa la circolazione anche sulla linea Genova-La Spezia tra Levanto e Chiavari per mareggiate lungo la costa in particolare tra Lavagna e Cavi di Lavagna.

Alberi - Rami nelle vicinanze della sede ferroviaria sulla linea Genova-Acqui Terme hanno provocato ritardi ai treni in viaggio fino a trenta minuti mentre è stata ripristinata la circolazione sulla linea Genova-Milano/Torino dove la presenza di rami e detriti hanno reso indisponibile un binario tra Mignanego e San Quirico e i treni regionali hanno viaggiato con allungamenti dei tempi di viaggio fino a un'ora.

Lunedì 29 ottobre 2018 alle 22:45:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News