Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 19 Novembre 2019

Ricostruzione, a 3 mesi dalla "posa della prima pietra" comincia a delinearsi la nuova skyline della Valpolcevera

Ed è solo l'inizio
Ricostruzione, a 3 mesi dalla `posa della prima pietra` comincia a delinearsi la nuova skyline della Valpolcevera

Genova - Come preannunciato, da questa mattina il primo impalcato del nuovo Ponte sul Polcevera sovrasta finalmente le pile 5 e 6: le operazioni sono iniziate alle 10.11 in punto, quando le maxi gru hanno sollevato e posizionato la struttura per dar vita al primo tassello della nuova skyline della Valpolcevera.

Le dichiarazioni - «Quella di oggi è un varo, come per una nave: questa volta, però, non andiamo in mare, andiamo in alto»: queste le prime parole dell'archiatra Renzo Piano, presente alla cerimonia. «Questa giornata è un segnale bello per tutti, non solo per Genova e per i genovesi, perché è la dimostrazione di come le cose belle, grandi e importanti si possono fare anche in Italia» continua orgogliosamente il Sindaco-Commissario Marco Bucci, mentre il Governatore della Liguria Giovanni Toti ha ricordato che la "posa della prima pietra" del nuovo viadotto abbia avuto inizio appena 3 mesi fa, lo scorso 25 giugno. «Dobbiamo essere orgogliosi, ciascuno per la piccola parte che dà nella realizzazione di questo progetto» conclude poi il Premier Giuseppe Conte, che sottolinea come quella che si sta costruendo a Genova sia «un'opera di grandissima ingegneria che verrà in tempi record», che - se i tempi verranno rispettati - dovrebbe essere ultimata entro la primavera del 2020.

Martedì 1 ottobre 2019 alle 13:00:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News