Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 16 Ottobre 2018

Spacciano usando come copertura la pizzeria di uno di loro: in manette due 35enni

Spacciano usando come copertura la pizzeria di uno di loro: in manette due 35enni

Genova - La Polizia di Stato di Genova ha arrestato due 35enni albanesi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'arresto - Gli agenti del Commissariato Prè, dopo una laboriosa indagine, sono riusciti ad arrestare i due individui, che da alcuni mesi avevano avviato una fiorente attività di spaccio di cocaina anche utilizzando, come copertura, una nota pizzeria d’asporto del centro cittadino, di cui uno dei due risulta proprietario.
Uno dei due (detto “il Capo”) vendeva la cocaina anche a credito, anche perché -qualora qualcuno non avesse saldato il debito - sarebbe entrato in scena il “Socio”, ragazzo di grossa stazza con una forte capacità intimidatoria.
I due spacciatori viaggiavano sempre in coppia a bordo di una macchina di grossa cilindrata, ma qualche giorno fa il loro "giro di affari" non è andato come previsto: i due, infatti, sono stati seguiti dagli investigatori di Prè, che li hanno pedinati sino in zona Foce, dove i malviventi si sono fermati per poi consegnare ad un acquirente un involucro di plastica prelevato dallo sportellino del tappo della benzina della
loro vettura. Nel preciso momento in cui hanno ricevuto in cambio i soldi sono intervenuti gli agenti.
Durante la perquisizione corporale, i poliziotti hanno trovato con 4mila euro in contanti e circa 30 grammi di
cocaina. A seguito di ulteriori controlli nelle abitazioni dei due, i 35enni sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti.

Sabato 29 settembre 2018 alle 12:00:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News