Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 20 Novembre 2018

Terzo Valico, avviato l’iter per la costruzione del parcheggio a Campomorone

Terzo Valico, avviato l’iter per la costruzione del parcheggio a Campomorone

Genova - Formalizzato nei giorni scorsi da parte di RFI l’atto contrattuale che dà mandato a Cociv per la realizzazione a Campomorone (Genova) del previsto parcheggio pubblico situato in via Rebora.

Opera - «L’intervento rientra tra le opere compensative previste nell’ambito della realizzazione del Terzo Valico sui territori comunali di Genova, Campomorone e Ceranesi dall’Atto Modificativo della Convenzione quadro “Variante complessiva degli enti liguri” firmato a dicembre 2016 da Regione Liguria, Commissario di governo, Città metropolitana di Genova, i tre comuni interessati, RFI e Cociv. In tutto 19 opere richieste dal territorio, con il coordinamento della Regione, per mitigare l’impatto dei cantieri e migliorare la viabilità. Le opere saranno realizzate da Cociv. L’intervento in via Rebora, in particolare, fa parte dei sei individuati dall’Atto Modificativo come prioritari – due per comune – a seguito di un tavolo di mediazione con i sindaci liguri coordinato dal Prefetto di Genova e dal Commissario di Governo, tavolo che monitora anche il processo di realizzazione degli interventi».

Parcheggio - «Lo scorso mese di maggio, presso il Provveditorato alle Opere pubbliche, è stato ultimato l’iter approvativo del pacchetto di interventi prioritari e ora con l’atto siglato da RFI si è formalizzato l’avvio dei lavori del primo. La realizzazione a Campomorone del parcheggio pubblico da 13 posti in via Rebora (località Isoverde) richiede la preliminare demolizione di un fabbricato inagibile di sette piani che occupa attualmente l’area interessata dai lavori. Le aree dovranno essere acquisite dal Comune di Campomorone con il supporto di Cociv. L’avvio dei lavori di demolizione è previsto entro il prossimo gennaio.
Nell’ambito delle sei opere prioritarie, a Campomorone è prevista l’edificazione di un altro parcheggio, un multipiano in piazza Marconi. A Genova s’interverrà sulla fognatura di via Ca’ dei Trenta e sull’allargamento della curva di innesto di via Campomorone, mentre i lavori a Ceranesi riguarderanno l’allargamento della SP4 nei pressi del pastificio Moisello e l’adeguamento della strada ex Guidovia San Biagio».




Lunedì 22 ottobre 2018 alle 18:15:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News