Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.45 del 24 Maggio 2019

Vincenzi, il processo è da rifare: «Ora disfo la valigia per la galera»

Servirà un processo di appello bis

pene da rideterminare
Vincenzi, il processo è da rifare: «Ora disfo la valigia per la galera»

Genova - Il processo di appello all’ex sindaco di Genova Marta Vincenzi deve essere rifatto: lo ha sentenziato la Corte di Cassazione in merito all’alluvione del 4 novembre 2011 in cui persero la vita sei persone.

Pene - Insieme all’ex primo cittadino sono imputate anche cinque persone: se da un lato vengono confermate le responsabilità per omicidio colposo, saranno rideterminate tutte le pene per il venir meno di un’accusa di falso.

Attesa - «Non vedevo l'ora che finisse, invece ci sarà una coda. Aspetterò ancora - dichiarato Marta Vincenzi dopo la sentenza - Anche questa volta avevo già la valigia pronta per andare in carcere. Adesso la disfo per un po'. Come ho sempre detto, anche se non condivido una sentenza questa deve essere applicata. Spero di non andare in carcere e che il ricalcolo serva a ricalcolare in modo più basso la condanna».

Venerdì 12 aprile 2019 alle 21:35:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News