Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.25 del 13 Novembre 2019

«La casa ideale di ogni spettatore»: il Teatro Nazionale di Genova presenta il cartellone 2019/2020

Presentato questa mattina il cartellone della nuova stagione 2019/2020 del Teatro Nazionale di Genova

Si riparte a ottobre
«La casa ideale di ogni spettatore»: il Teatro Nazionale di Genova presenta il cartellone 2019/2020

Genova - Un anno fa il Teatro Nazionale di Genova era passato da un "semplice" #Insieme all'essere #Unico: oggi - 12 mesi dopo - con la presentazione del nuovo cartellone 2019/2020 si rinnova ancora.

La nuova stagione - Quest'anno il Teatro di Genova propone una ricchissima stagione fatta di 65 spettacoli (frutto di una meticolosa scelta fatta tra le migliori proposte del panorama teatrale), tra cui 23 prodotti o coprodotti da ex Stabile ed ex Archivolto e un'ulteriore decina di spettacoli dal repertorio del teatro ragazzi. Musica, drammaturgia, commedia, teatro civile, danza e nouveau cirque animeranno, dunque, dal 2 ottobre 2019 al 24 maggio 2020 le quattro sale del Teatro Nazionale di Genova - Corte, Duse, Modena e Mercato - dando vita a una vera e propria commistione di musical, cinema e letteratura, facendo sì che il Teatro stesso riesca a candidarsi come casa ideale per ogni tipo di spettatore proprio grazie a questa evidente molteplicità di voci.
Tanti cambiamenti, ma senza mai perdere d'occhio la tradizione: anche quest'anno, infatti, il variegato corpus degli spettacoli comprenderà sia grandi classici che pièce moderne e contemporanee, mentre si continuerà a puntare su un teatro giovane per i giovani grazie ancora una volta al lavoro dei GAIS che - un gruppo di appassionati under 30, partiti in 30 un anno fa (permettetemi il gioco di parole) - sono ormai rimasti in 17 a gestire un sito e dei canali social (Facebook e Instagram) collaterali rispetto a quelli del Teatro Nazionale ma con cui lavorano di pari passo, portando avanti un'appassionata promozione dell'offerta proposta e facendosi, così, portavoce del teatro con i loro coetanei.
Tra le novità della nuova stagione, inoltre, potrete trovare un nuovi ciclo di Lezioni di storia - in collaborazione con gli Editori Laterza - e una nuova edizione del Teatro in pausa pranzo, curata da Giorgio Gallione. Tanti titoli noti ma anche new entries, pronte a conquistare il cuore degli spettatori, indipendentemente dalla loro età: «Quest'anno il numero di abbonamenti Under 26 è cresciuto in maniera importante» spiega infatti l'Assessore Regionale alla Cultura Ilaria Cavo, che non manca di rimarcare come «questo sia un ottimo segnale dal punto di vista sia del valore che del consolidamento di questo Teatro, eccellenza ligure e nazionale».

Il cartellone - Nell'ordine, gli spettacoli presenti nella prossima stagione teatrale del Teatro Nazionale di Genova saranno:
- Platero y yo: 2-6 ottobre 2019, Sala Duse.
- Vader (Father): 8-9 ottobre 2019, Sala Corte.
- The Global City: 9-12 ottobre 2019, Sala Mercato.
- Il grigio: 15-27 ottobre 2019, Sala Modena.
- Non si uccidono così anche i cavalli?: 17-20 ottobre 2019, Sala Corte.
- La favola del Principe Amleto (alternato al successivo): 22 ottobre-17 novembre 2019, Sala Mercato.
- Rosencrantz e Guildenstern sono morti (alternato al precedente): 22 ottobre-17 novembre 2019, Sala Mercato.
- Trilogy in Two: 22-30 ottobre 2019, Sala Duse.
- Nel tempo degli dèi: 29 ottobre-3 novembre 2019, Sala Corte.
- Misery: 5-17 novembre 2019, Sala Duse.
- La rivolta degli oggetti: 8-9 novembre 2019, Sala Modena.
- Il nipote di Wittengstein: 19-24 novembre 2019, Sala Duse.
- Una mano mozzata a Spokane: 20-23 novembre 2019, Sala Mercato.
- Mia: 25 novembre, Sala Duse.
- Rumori fuori scena: 26 novembre-1 dicembre 2019, Sala Corte.
- L'angelo di Kobane (presentato a Genova nell'estate del 2018 durante la Rassegna di Drammaturgia Contemporanea): 29-15 dicembre 2019, Sala Mercato.
- La cena delle belve: 4-8 dicembre 2019, Sala Corte.
- Io sono il mio lavoro: 6-15 dicembre 2019, Sala Duse.
- Metamorphosis: 13 dicembre 2019, Sala Modena.
- Dissipatio H.G.: 18-22 dicembre 2019, Sala Duse.
- Si nota all'imbrunire: 18-22 dicembre 2019, Sala Modena.
- I manezzi pe majâ na figgia: 27 dicembre 2019-5 gennaio 2020, Sala Corte.
- Flou Papagayo - Circumnavigando Festival: 27 dicembre 2019, Sala Mercato.
- Peter Pan: 28 dicembre 2019-5 gennaio 2020, Sala Duse.
- Las Muchísimas - Circumnavigando Festival: 28 dicembre 2019, Sala Modena.
- Ye Orbayu - Circumnavigando Festival: 29 dicembre 2019, Sala Mercato.
- Lucido: 7-12 gennaio 2020, Sala Mercato.
- La Tempesta: 8-19 gennaio 2020, Sala Corte.
- Anna dei miracoli: 9-12 gennaio 2020, Sala Duse.
- Le regole per vivere: 14-19 gennaio 2020, Sala Duse.
- L'onore perduto di Katharina Blum: 22-26 gennaio 2020, Sala Corte.
- Dio ride Nish Koshe: 23-26 gennaio 2020, Sala Modena.
- Antigone: 28 gennaio-2 febbraio 2020, Sala Corte.
- La classe: 28-30 gennaio 2020, Sala Modena.
- Manuale di volo per uomo: 31 gennaio- 2 febbraio 2020, Sala Modena.
- Barzellette: 4-6 febbraio 2020, Sala Corte.
- Riccardo III: 4-6 febbraio 2020 Sala Corte.
- I fratelli Karamazov: 11-16 febbraio 2020, Sala Corte.
- L'anima buona del Sezuan: 12-15 febbraio 2020, Sala Modena.
- The Deep Blue Sea: 19-23 febbraio 2020, Sala Corte.
- Il costruttore Solness: 19-23 febbraio 2020, Sala Modena.
- Supermarket - A Modern Musical Tragedy: 19-22 febbraio 2020, Sala Duse.
- Creatura di sabbia: 26 febbraio-1 marzo 2020, Sala Duse.
- Il noto: 26 febbraio 1 marzo 2020, Sala Modena.
- I promessi sposi alla prova: 27 febbraio-1 marzo, Sala Corte.
- Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa: 3-6 marzo 2020, Sala Mercato.
- Romeo & Juliet (are dead): 4-5 marzo 2020, Sala Duse.
- Il piacere dell'onestà: 4-8 marzo 2020, Sala Corte.
- Ditegli sempre di sì: 11-15 marzo 2020, Sala Corte.
- La prova: 12-15 marzo 2020, Sala Duse
- La risata nobile: 17-20 marzo 2020, Sala Duse.
- Fronte del porto: 18-22 marzo, Sala Corte.
- Orgoglio e pregiudizio: 25-29 marzo 2020, Sala Duse.
- Happy Hour: 25-27 marzo 2020, Sala Mercato.
- John Gabriel Borkman: 31 marzo-5 aprile 2020, Sala Corte.
- Roger: 1-5 aprile 2020, Sala Duse.
- Tintarella di luna: 2-24 aprile, Sala Modena.
- Profughi da tre soldi: 16-19 aprile 2020, Sala Corte.
- Chi: 21-23 aprile 2020, Sala Mercato.
- Una notte sbagliata: 21-22 aprile 2020, Sala Duse.
- Un cappello di paglia di Firenze: 5-17 maggio 2020, Sala Corte.
- Alda. Diario di una diversa: 15-17 maggio 2020, Sala Duse.
- Barry Finnerty in concerto: 15 maggio 2020, Sala Modena.
- Acoustic Night 20: 21-24 maggio 2020, Sala Corte.

L'addio del Direttore - In occasione della conferenza di presentazione della nuova stagione, il Direttore del Teatro Nazionale Angelo Pastore ha confermato quello che molti già sapevano: avendo praticamente concluso i suoi 5 anni di mandato, a fine anno lascerà la direzione del teatro per dedicarsi ad attività di consulenza tra la sua Torino e Milano. Nel farlo, però, ricorda a chi rimane e a chi verrà dopo di lui un monito importante: «Potrà cambiare il capitano, ma la nave rimane salda».

Lunedì 17 giugno 2019 alle 14:00:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News