Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.00 del 19 Dicembre 2018

"La Tosse d'estate": presentato il cartellone 2018

`La Tosse d´estate`: presentato il cartellone 2018

Genova - Ritorna l’estate e la Tosse si rimette in viaggio. Porteremo i nostri spettacoli in borghi, piazze, ville, e quest’anno anche nell’area archeologica dei Giardini Luzzati!

In realtà la nostra estate è già partita da qualche settimana con due importanti appuntamenti ad Artisti in Piazza/Festival Internazionale di arti performative di Pennabilli (Rimini) e al Musiktheatertage di Vienna.

A Pennabilli è andato in scena uno studio per AXTO - Oratorio per corpi e voci dal labirinto, il nuovo spettacolo prodotto da Tosse e Balletto Civile con la regia di Michela Lucenti ed Emanuele Conte. Si tratta della nuova collaborazione tra i due artisti dopo le felici esperienze di Orfeo Rave negli spazi della Fiera di Genova, Inferno#5 al festival di Cividale del Friuli e Il Maestro e Margherita sul Palcoscenico del Teatro della Tosse. Conte e Lucenti hanno creato uno spettacolo attorno al mito del Labirinto e del Minotauro, mescolando ancora una volta generi e atmosfere.

Nella capitale austriaca è andato in scena Song from the Uproar: The Lives and Deaths of Isabelle Eberhardt opera musicale diretta da Matteo Manzitti prodotta insieme a Ensemble Eutopia con la direzione scenica di Amedeo Romeo.

Entrambi gli spettacoli saranno nel cartellone autunnale della Tosse. Si riparte da Genova il 4 luglio con il festival La Tosse d’estate – Raddoppia: 8 spettacoli in due luoghi della città molto diversi tra loro: Villa Duchessa di Galliera a Voltri e l’Area Archeologica dei Giardini Luzzati nel centro storico genovese.

La Tosse d’estate – Raddoppia e continua a cercare a Genova luoghi particolari da far rivivere rendendoli parte integrante degli spettacoli che accolgono.

Il festival è in continuità con le cinque edizioni de “La Tosse d’estate fa centro”, che dal 2013 al 2017 hanno portato ai Giardini Luzzati oltre 13.000 spettatori, in un periodo dell’anno particolarmente delicato per il centro storico. Il nostro obiettivo è da sempre quello di rendere “vitale” attraverso la cultura luoghi e zone poco conosciuti della città, una funzione di presidio culturale e sociale che nel corso di questi anni ha ottenuto ottimi risultati.

Ecco perché la Tosse quest’estate ha deciso di rilanciare e raddoppiare i suoi eventi genovesi. Si accendono così i riflettori su una delle ville cittadine più belle, che a causa della posizione defilata è ancora poco conosciuta da molti genovesi. Per la prima volta ci spostiamo a Voltri, nell’estremo ponente della città, dove nel bellissimo parco di Villa Duchessa di Galliera verranno presentati 6 spettacoli.

Una novità assoluta per la Tosse che dopo aver allestito le proprie produzioni in ogni zona di Genova, tra cui i Parchi di Nervi, il Righi, Forte Sperone, nel Padiglione B della Fiera, alla Fiumara di Sampierdarena, arriva finalmente anche a ponente. Anche quest’estate non tralasciamo il fondamentale rapporto con il Centro Storico, per questo 2 degli spettacoli di La Tosse d’estate – Raddoppia si svolgeranno dentro l’area archeologica dei Giardini Luzzati, un luogo da poco restituito alla città e ancora sconosciuto alla maggioranza.

Mercoledì 20 giugno 2018 alle 14:30:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News