Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 18 Luglio 2018

«Mia madre mi odia», Leyla Ziliotto presenta il libro a Bologna

«Mia madre mi odia», Leyla Ziliotto presenta il libro a Bologna

Genova - La giovane autrice genovese Leyla Ziliotto ha presentato per la prima il suo romanzo d'esordio "Mia madre mi odia" ad un pubblico esterno. A Bologna, infatti, la scrittrice è stata ospite di Roberto Castelli, vice-presidente della Piattaforma europea per l'infanzia e la bigenitorialità "Colibri'" e presidente dell'Associazione "Genitori Sottratti". L'incontro è avvenuto durante una delle riunione serali dell'Ass. e ha visto la presenza di molte persone, sia uomini che donne, tutte coinvolte direttamente o indirettamente nella piaga sociale dei padri separati.

«Anche l'uomo può essere vittima - afferma la Ziliotto, che da anni porta avanti una personale battaglia a difesa degli uomini separati con figli che riscontrano difficoltà sia economiche che sociali in ambito separativo - questo libro si propone di denunciare altre tipologie di violenza, senza però sminuire e negare l'esistenza di altre, tutt'altro».

L'obiettivo della venticinquenne genovese italo-marocchina è dunque quello di sensibilizzare i lettori su una problematica prettamente maschile: il libro, infatti, verrà presentato prossimamente anche in altre città d'Italia tra le quali Roma, Milano e Torino sia nelle librerie che in ambiti sociali come quest'ultimo.




Giovedì 5 aprile 2018 alle 12:00:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News