Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 21 Agosto 2018

«Milite Ignoto quindicidiciotto», al Duse il 15 e 16 febbraio

«Milite Ignoto quindicidiciotto», al Duse il 15 e 16 febbraio

Genova - Giovedì 15 febbraio alle ore 19.30 al Teatro Duse va in scena “MILITE IGNOTO quindicidiciotto”. Lo spettacolo diretto e interpretato da Mario Perrotta, è stato finalista al Premio UBU 2015 come migliore novità italiana ed ha ottenuto il riconoscimento della struttura di missione per il
Centenario della Prima Guerra Mondiale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

La Prima Guerra Mondiale, detta anche la Grande Guerra, fu un evento di dimensioni inaudite che segnò una cesura epocale nella storia del XX secolo. Le trincee diedero vita ad un nuovo modo di combattere, incentrato sull’attesa logorante, sulla potenza dell’artiglieria e sulla capacità di rintanarsi per sfuggire al fuoco nemico e resistere. Tutti questi aspetti rivivono nello spettacolo “MILITE IGNOTO quindidiciotto” in cui si pone al centro l’esperienza ad un tempo individuale e collettiva della guerra. Per la prima volta migliaia di giovani italiani di età ed estrazione diversa s’incontrano e sono costretti a vivere insieme in condizioni estreme: da ciò nascono situazioni straordinarie a cominciare dalla lingua della trincea, un gigantesco impasto di dialetti, provenienti da tutta la penisola. Anche mediante le accorate lettere dei soldati al fronte, Mario Perrotta porta in scena l’assurdità e gli stenti della vita in trincea, la fratellanza fra i commilitoni, la costante e incombente presenza della morte in un grande diario dal fronte, ricco di pagine di commozione, violenza e speranza.
«Ho dedicato questo spettacolo al Milite Ignoto – dice il regista e interprete Perrotta – perché la Prima Guerra Mondiale fu l’ultimo evento bellico dove il milite ebbe ancora un qualche valore anche nel suo agire solitario mentre da quel conflitto in poi, il milite divenne ignoto. Per ignoto ho voluto intendere “dimenticato” in quanto essere umano che ha un nome e un cognome, una faccia e una voce».
“MILITE IGNOTO quindicidiciotto” è in scena al Teatro Duse dal 15 al 16 febbraio. La recita di giovedì 15 inizia alle ore 19.30. Venerdì 16 ore 20.30.

Mercoledì 7 febbraio 2018 alle 16:00:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News