Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.20 del 16 Luglio 2018

«Osservatorio NIT – New Italian Talent» sabato a Palazzo Stella

«Osservatorio NIT – New Italian Talent» sabato a Palazzo Stella

Genova - Sarà inaugurata sabato 13 gennaio 2018 alle ore 17:00 nelle suggestive sale di Palazzo Stella a Genova, la rassegna d’arte “Osservatorio NIT – New Italian Talent” con le opere di Enzo Ferrea, Davide Finazzi, Ilaria Franza, Rodolfo Lepre e Carlo Moggia. La mostra, a cura di Flavia Motolese e Mario Napoli, resterà aperta fino al 27 gennaio 2018 con orario 15:00 – 19:00 dal martedì al sabato.

Dopo il grande successo delle prime due edizioni di “NIT – New Italian Talent” tenutesi nel 2016 e nel 2017, SATURA art gallery ha deciso di inserire stabilmente nel suo calendario espositivo uno spazio dedicato a proporre e mettere in evidenza i talenti in ascesa nel panorama contemporaneo. Osservatorio NIT si configura proprio come una vetrina per tutti gli artisti meritevoli, non necessariamente giovani, che si stanno facendo notare per innovazione, poetica o qualità tecnica, rappresentando una valida alternativa per il collezionismo. La proposta si articolerà in una serie di mostre per dare continuità e consolidare un vero e proprio punto di riferimento per il pubblico e gli addetti ai lavori.

SATURA, in oltre vent’anni di storia, ha spesso ospitato emergenti, molti di essi riconosciuti poi a livello internazionale. Per questa capacità di anticipare le nuove tendenze e captare le potenzialità in anticipo vorremmo consigliarvi gli artisti da tenere d’occhio. Osservatorio NIT si colloca in questa prospettiva di ricerca e sostegno dell’arte più interessante in circolazione, una nuova rubrica per riportate l’artista e il suo lavoro al centro dell’attenzione critica.
I cinque artisti selezionati - Enzo Ferrea, Davide Finazzi, Ilaria Franza, Rodolfo Lepre e Carlo Moggia - rappresentano, ciascuno in maniera originale, il fare ARTE come esigenza espressiva primaria, come percorso di elaborazione per comunicare il proprio personale sentire-vedere la realtà.

Linguaggi e tecniche differenti sono messi a confronto per far risaltare le peculiari soluzioni formali e contenutistiche derivate dalle singole esperienze. Questi cinque artisti sono, però, accomunati dalla capacità di offrire al pubblico qualcosa di bello da osservare, qualche spunto su cui riflettere o rendere evidenti quelle cose che solo l’animo di un artista è in grado di recepire e sintetizzare.

Giovedì 11 gennaio 2018 alle 10:00:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News