Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.30 del 18 Dicembre 2018

"Ridere d’agosto ma anche prima", presentata la 28esima edizione

`Ridere d’agosto ma anche prima`, presentata la 28esima edizione

Genova - La 28a edizione del Festival "Ridere d’agosto ma anche prima", offre anche quest’anno un’ampia scelta di serate di divertimento di stampo più teatrale e altre di puro cabaret, con una novità, la rassegna Ti racconto una fiaba d’estate dedicata ai bambini.

R.d A. è un appuntamento ormai tradizionale dell’estate genovese, nato nel 1991, ideato e realizzato dal Teatro Garage con l’intento di portare in scena diverse forme di comicità anche marcate dalla contaminazione dei generi quali musica e danza. Nel corso delle sue varie edizioni ha ospitato tutti i più importanti nomi del panorama nazionale di teatro brillante e non solo.

Il cartellone dell’estate 2018 conta un totale di 21 appuntamenti, i palcoscenici del Festival sono raddoppiati quest’anno: Villa Imperiale nel quartiere di S. Fruttuoso, sede storica della rassegna è destinata alle rappresentazioni più specificamente teatrali e il Porto Antico luogo deputato per gli artisti nazionali e per il cabaret di grande richiamo, vedrà la consueta Piazza delle feste ma anche il ritorno di RdA all’Arena del Mare per la grande serata dei Bruciabaracche, a queste location si unisce l’Isola delle chiatte che ospiterà 3 dei 4 spettacoli della rassegna per bambini.
La rassegna Ti racconto una fiaba d’estate nasce dalla fortunata esperienza - ideata e coordinata da Fiorella Colombo - delle domeniche pomeriggio alla Sala Diana dedicate ai più piccoli con la proposta di spettacoli originali e divertenti che riscoprono le più note fiabe della tradizione. I bambini sono chiamati a partecipare attivamente, diventando a loro volta protagonisti in alcuni specifici momenti della rappresentazione. All’Isola delle chiatte debutterà in apertura il 30 giugno La leggenda di Fantaghirò una rilettura della leggendaria eroina medievale curata dalla Colombo assieme a Fabrizio Marchesano; a seguire andranno in scena i collaudatissimi Alla ricerca di Peter Pan e Pierino e il lupo; alla Villa Imperiale il più recente Cappuccetto Lupo Rock che ha debuttato lo scorso maggio

Scorrendo il nutrito programma, oltre al già citato evento del 2 agosto con Bruciabaracche all’Arena del Mare (lo spassoso gruppo di comici e attori genovesi sono un appuntamento ormai irrinunciabile della rassegna), citiamo alla Piazza delle Feste il 12 luglio Comedy Ring serata in esclusiva per la Liguria con comici delle trasmissioni TV Zelig, Camera caffè e Eccezionale veramente; il 13 luglio Antonio Ornano che propone Antology uno spassoso omaggio alla città in cui ripercorre i suoi cavalli di battaglia e il 26 luglio Tullio Solenghi con una divertente e raffinata proposta di alcune novelle dal Decameron di Boccaccio.

Alla Villa imperiale 13 appuntamenti fra teatro e cabaret ricchi e vari, fra cui citiamo il ritorno di Sinceramente bugiardi del Teatro Garage con Debora Caprioglio, Lorenzo Costa, Fabio Fiori e Federica Ruggero, una briosa commedia a intreccio basata sull’equivoco; il debutto della Compagnia L’ingranaggio con L’attesa di Marcella Cecchi, regia Iula Rossetti, Uomini sull’orlo di una crisi di nervi regia Federica Menini proposto dal Crocogufo, ma anche il ritorno dell’improvvisazione con Maniman Teatro, e la commedia dialettale della Compagnia San Fruttuoso, la contaminazione fra musica e teatro leggero della Plastic Onion Band con il Teatrino di Bisanzio che chiudono il 3 agosto ricordando John Lennon.

Venerdì 15 giugno 2018 alle 15:30:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News