Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.00 del 12 Dicembre 2018

"Stephane Casalta e i menestrelli di Elicona"

Martedì alle 21

`Stephane Casalta e i menestrelli di Elicona`

Genova - Il cantautore e chitarrista corso Stéphane Casalta torna martedì 19 giugno (ore 21) al Grand Salon dell'Alliance Française di Genova, in concerto con i giovanissimi coristi del Centro Culturale Elicona diretto da Elsa Guerci e Gianni Masella. Il mondo della canzone d'autore e quello della musica vocale antica si incontrano in un viaggio ideale tra Corsica e Liguria, attraversato da ritmi, parole e suoni legati all'anima del Mediterraneo. Italiano, francese, genovese e corso sono le quattro lingue usate dagli interpreti. Tra le 'cover', De Andrè, Gaber e Tenco, ma anche le poesie di Tonino Conte e Eduardo De Filippo

Stéphane Casalta - musicista molto legato alla tradizione polifonica e vocale della sua isola, ma aperto a tutte le sonorità mediterranee e a molte suggestioni world music e Jazz - torna in Italia e riprende un percorso iniziato qualche anno fa insieme a Roberta Alloisio con il progetto Animantiga, l'ultima registrazione dell'artista prima della sua prematura scomparsa: un album corale dedicato ai profondi legami culturali tra Genova e Bastia. A questa incisione parteciparono anche I Menestrelli. "L'idea della collaborazione tra noi nacque da una lunga chiacchierata in treno fra me e Roberta" ricorda Gianni Masella, il regista che segue la formazione scenica e teatrale dei ragazzi di Elicona, "in cui lei mi parlava del nuovo lavoro su Tenco e io le raccontavo di come il nostro ensemble si fosse avvicinato al repertorio cantantautoriale italiano e internazionale." I Menestrelli sono un gruppo di giovani coristi cresciuti e formati al Centro Culturale Elicona sotto la guida musicale di Elsa Guerci. "La maggior parte degli elementi ha fra i 13 e i 15 anni" racconta la direttrice, che firma anche gli arrangiamenti dei brani, "ed ha iniziato con noi all'età di 3 o 4 anni, sperimentando i più diversi generi, dalla tradizione mediterranea e africana (di prossima uscita il cd AfricAnima) alla canzone contemporanea". Un gruppo vocale di alto livello, tanto per l'originalità della rielaborazione armonica in stile polifonico, quanto per l'interpretazione teatrale dei pezzi proposti: abbinamento strategico nel grande filone del teatro canzone. Il coro accompagna Stéphane Casalta nella piazza genovese, prima nazionale del tour tra Francia e Italia del cantautore corso, partito il 16 aprile a Marsiglia con la presentazione delle sue nuove canzoni. Il musicista sarà in concerto, ma questa volta in a solo, anche giovedì 21 giugno a Bordighera (Chiesa Anglicana).

Sabato 16 giugno 2018 alle 14:00:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News